10 modi in cui Varsavia ti sorprenderà completamente

Un anno fa, ho preso la decisione incredibilmente spontanea di trasferirmi dalla mia pittoresca città balneare di Los Angeles, degna di un film, di Palos Verdes, in California, alla sconosciuta città "confine-europea orientale" (come pensiamo noi americani) di Varsavia, in Polonia. .

La vita era decente nella buona vecchia e soleggiata Los Angeles: ero la tipica ragazza californiana molto semplice. Mi svegliavo alle 5 del mattino ogni mattina per allenarmi, andavo al lavoro e finivo la mia giornata con una nuotata o uno yoga. Un buongustaio nato e amante della birra artigianale e del vino, ho controllato gli ultimi e migliori spot di tutta Los Angeles sul registro. La vita era dignitosa, non c'era molto di cui lamentarsi: ma ero pronto per un'avventura e una sfida.

Così, quando il mio amico Adam mi ha chiamato una domenica pomeriggio a caso alla fine di settembre con l'opportunità di insegnare inglese a Varsavia, ho lasciato immediatamente il mio lavoro e ho impacchettato il mio appartamento in due settimane. Con 2 valigie e un borsone, sono arrivato a Varsavia da solo, senza un solo indizio di come fosse Varsavia (e la Polonia). Quello che Varsavia ha da offrire (e continua a offrire) era ben oltre la mia immaginazione...

1) È COS MODERNO, PULITO E CONVENIENTE

Da americano ignorante, la prima cosa che ho pensato quando ho sentito Varsavia, la Polonia, era una "città" post-comunista sottosviluppata, piena di vecchi edifici logori. Tutto in Varsavia era al contrario: la città ha diversi grattacieli moderni, le strade sono incontaminate e sembra che vengano costruiti edifici nuovi e moderni ogni pochi mesi. Cosa c'è di meglio? È incredibilmente conveniente!

Varsavia ha un centro città moderno

Skyline del centro di Varsavia

2) LA CITTÀ VECCHIA È DA MORIRE

Il primo posto in cui Adam mi ha portato al mio arrivo è stata la Città Vecchia. È assolutamente stupendo. Durante la seconda guerra mondiale, l'intera città di Varsavia fu completamente distrutta. Di conseguenza, la maggior parte della città è stata ricostruita. I diversi stili, i colori e l'individualità di ogni edificio conferiscono al centro storico un carattere così forte ed è assolutamente mozzafiato.

Krakowskie Przedmiescie è la strada principale che va a sud dal famoso centro storico

Città Vecchia di Varsavia

3) TRASPORTO PUBBLICO EFFICIENTE E FACILE

Ora, venendo da Los Angeles, dove il trasporto pubblico è davvero un grande "no-no", il sistema di trasporto pubblico di Varsavia è stato una piacevole sorpresa per me. Ci sono una miriade di opzioni per spostarsi in città: autobus, tram, metro (metropolitana) e treno. A dire il vero, non ho mai aspettato più di 7 minuti che arrivasse un tram o un autobus per portarmi in centro città. È anche molto facile da navigare (ci sono solo due linee della metropolitana e tutte le altre vie di trasporto sono molto facili da seguire) ed estremamente economico. Un pass di 3 mesi per i trasporti illimitati ti costerà solo 280PLN (circa $70) e un pass giornaliero 15PLN (meno di $4).

Trasporti a Varsavia

Trasporti a Varsavia. Fotografato da: Adriane Fonseca

4) COMODO PER VIAGGIARE IN TUTTA EUROPA

Varsavia si trova geograficamente in una zona molto centrale in Europa. Puoi arrivare ovunque in Europa entro 4 ore o meno in aereo - la maggior parte sono circa 1-3 ore. La maggior parte dei voli in tutta Europa da Varsavia partono da circa $100 o meno. Se utilizzi le compagnie aeree low cost come RyanAir e Wizz Air, puoi facilmente prendere un volo per Oslo, Norvegia per meno di $10 andata e ritorno o Londra, Inghilterra per $20-30 andata e ritorno. I sistemi di autobus e treni sono anche economicamente efficienti e convenienti. Inoltre, la posizione di Varsavia consente di visitare con estrema facilità paesi che altrimenti non si potrebbero mai visitare come i Paesi Baltici (Lituania, Lettonia, Estonia) e i Balcani (Croazia, Serbia, Montenegro, Romania, ecc.).

La Polonia, essendo situata nel cuore dell'Europa, ha un facile accesso alla maggior parte dei paesi europei

La Polonia è nel cuore dell'Europa

5) APPROVATO DAI FOODIE

Come autoproclamatosi buongustaio, ero davvero stanco della situazione alimentare quando sono arrivato a Varsavia. Salsicce, cavoli, patate e pierogi (gnocchi) tutto il giorno? Parla di una dieta noiosa. Sono stato, con grande piacere, dimostrato di essere del tutto sbagliato. Ci sono molti ristoranti di cucina non polacca in tutta la città. Le tue opzioni vanno da georgiano, italiano, sushi, barbecue, hamburger... TUTTO! Come Los Angeles, sono molto convinto dell'idea dei piatti condivisi "dalla fattoria alla tavola" e uno dei miei ristoranti preferiti in assoluto è esattamente questo (Aioli Cantine). Ma se stai cercando cibo tradizionale polacco, ci sono molte opzioni eccezionali in ogni fascia di prezzo. Con mia personale sorpresa, mi piace molto la cucina polacca! Come tutto il resto a Varsavia, mangiare fuori è abbastanza abbordabile. Un bel pasto seduto e le bevande ti costeranno solo circa 50PLN (circa $12). Se visiti uno dei tradizionali "bar del latte" polacchi, un pasto ti costerà solo 10-20 PLN ($3-5)!

Zurek è la migliore zuppa polacca!

Zurek in un Milk Bar a Varsavia.

6) LA VITA NOTTURNA È SECONDO A NESSUNO

La vita notturna è Varsavia è fuori dal mondo! Ogni sera, puoi sempre trovare club pieni di belle donne che ballano a squarciagola. Se sei più interessato alla scena del "solo-siediti-e-bevi un drink", Pawilony è sempre pieno di gente del posto e oltre 30 piccoli bar tra cui scegliere, dove una birra media ti costerà 8-10 zl ($2 -3). Se stai cercando di ottenere un ronzio veloce, puoi entrare in una delle tante barre di tiro dove un singolo tiro ti costerà meno di $1! Se vuoi davvero festeggiare, dai un'occhiata Giro dei pub di Varsavia, che ti porterà in 3 bar e 1 club in una notte a soli 60zl ($15). Un'amichevole guida locale ti mostrerà quanto sia fantastica la vita notturna di Varsavia. E se tutto il resto fallisce, puoi comprare alcolici a Varsavia, 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana in modo da poter bere fino al sorgere del sole (una serata standard per i polacchi, soprattutto in estate)!

Feste Pub Crawl di Varsavia

Persone in festa a Pub Crawl Varsavia

7) BIRRA ARTIGIANALE LOCALE OVUNQUE

Birra. Una bevanda così bella. Venendo dalla California, ci sono un sacco di birrifici artigianali eccezionali nelle vicinanze. Quindi, naturalmente, ero un po' depresso per allontanarmi da tutta quella bontà luppolata. Tuttavia, si scopre che la birra artigianale è recentemente decollata a Varsavia, quindi ovunque tu vada, ci sono bar di birra artigianale. Inoltre, molti dei bar offrono birre artigianali polacche locali, che sono assolutamente deliziose! Assicurati di controllare le posizioni di Same Krafty, che si trovano l'una di fronte all'altra (Stesso Krafty e Stesso Krafty Vis-à-Vis) nel centro storico e Artezan in centro. Per voi VERI amanti della birra artigianale, fate un viaggio a Varsavia a metà aprile o metà ottobre durante i festival biennali della birra artigianale, che si svolgono allo stadio Legia.

Proprietari del bar locale di Varsavia

Proprietario di Same Krafty, Marcin Kwil (a destra) al Warsaw Beer Festival 2016

8) LA VITA DEL FIUME È LA CHIAVE

La primavera e l'estate sono di gran lunga le stagioni più incredibili per visitare Varsavia, principalmente per un motivo: il fiume Wisla. La Wisla attraversa la città di Varsavia. Una volta che il tempo si è riscaldato, vengono costruiti piccoli bar lungo un lato del fiume, accanto a barche e chiatte su cui festeggiare. Il lato opposto è una bella combinazione di sabbia e legno, che si apre per grigliate e falò. Puoi grigliare e rilassarti nel pomeriggio, guardare il tramonto su un bel fuoco e poi saltare sul ponte dall'altra parte, fare un salto da un bar e ballare all'aperto tutta la notte, fino al sorgere del sole.

La festa in riva al fiume di Varsavia è piuttosto bella!

5am alba sul fiume Wisla con vista sul bar del fiume, Barka.

9) INFINITE ATTIVITÀ ALL'APERTO IN PRIMAVERA ED ESTATE

Naturalmente, venendo da Los Angeles, amo il sole e qualsiasi attività all'aria aperta. Poiché Varsavia è una delle città metropolitane più verdi d'Europa, disseminata di numerosi laghi, i mesi più caldi offrono agli amanti della vita all'aria aperta infinite opzioni. Puoi wakeboard appena fuori città al lago Zegrze. Inoltre, il kiteboarding è attualmente di gran moda in Polonia, il che consente varie opportunità per farlo. Per voi gente di terra, le biciclette da città sono un'altra opzione all'aperto, soprattutto per girare la città per vedere i siti. I primi 20 minuti sono gratuiti, da lì; una bici ti costerà solo 1 zl (meno di 25 centesimi) all'ora. E per voi corridori, assicuratevi di fare una corsa lungo il fiume Wisla, che è stato recentemente riasfaltato per accogliere ciclisti e pedoni. L'intero percorso ti porterà dentro e fuori dalla città e dalla foresta!

Persona che si diverte all'esperienza di wakeboard a Varsavia

Wakeboard a Varsavia

10) I POLI SONO PERSONE FANTASTICHE

Ultimo ma non meno importante, le persone. Quando mi sono trasferito per la prima volta a Varsavia, ho avuto difficoltà a capire perché nessuno mi sorridesse in mezzo alla strada. Sì, è vero: a Los Angeles ci sorridiamo sempre, anche agli estranei. Presto ho capito che è solo la cultura; niente di personale. Ma quando ho iniziato a conoscere i polacchi, ho capito subito che i varsaviani (e i polacchi in generale) sono incredibili! Sono persone estremamente amichevoli, aperte, amorevoli e disponibili. Soprattutto per voi turisti, se soggiornate in centro città, potrete spostarvi in inglese con facilità. Potrei essere di parte, ma i polacchi sono anche meglio dei siti!

I polacchi sono accoglienti e con cui è facile andare d'accordo

I polacchi sono davvero fantastici

emily

Emily Saito

Emily è una ragazza della California del sud che vive a Varsavia. È una figura diversa che, grazie alla sua educazione culturale, può mangiare la zuppa con le bacchette, tradurre hashtag dal giapponese e indossare sfacciatamente calzini alti fino al polpaccio con sandali. Nel tempo libero ama viaggiare, cucinare e scoprire nuovi birrifici artigianali e vini provenienti da tutto il mondo.